Chiedere la stabile convivenza

Chiedere la stabile convivenza

Gli assegnatari di alloggi ERP possono fare domanda di stabile convivenza nei casi venga instaurata more uxorio o se finalizzata alla reciproca assistenza materiale e morale.

L’avvio della stabile convivenza, deve essere espressamente richiesta dal titolare del contratto di locazione o dal delegato in caso di persone impossibilitate alla firma.

Tale forma di convivenza, salvo che ne sia derivata la nascita di figli, deve ai fini dell'inclusione economica e normativa del nucleo, essere stata instaurata almeno due anni prima della data di presentazione della domanda di assegnazione ed essere comprovata mediante dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Casa
Io sono: Famiglia
Ultimo aggiornamento: 23/09/2020 15:33.02