Gestire un orto comunale

Gestire un orto comunale

Gli orti comunali sono piccoli appezzamenti di terra messi a disposizione dal Comune per coltivare un orto ad uso personale.

L'assegnazione di lotti di terreno da utilizzare come orti personali permette al pensionato di impiegare il tempo libero in un'attività ricreativa senza scopo di lucro e di favorire la socializzazione e l'autogestione.
L'orto comunale diventa quindi un servizio capace di giovare al benessere psico-fisico della persona. 

Gli orti comunali sono a disposizione esclusivamente per gli anziani.

Nel caso in cui le domande superassero il numero degli orti disponibili si procederà con una graduatoria. 

Requisiti soggettivi

Sono requisiti indispensabili:

  • residenza nel territorio comunale
  • essere pensionato di qualunque genere e categoria
  • aver superato 55 anni per le donne, 60 anni per gli uomini.

Approfondimenti

Quanto costa un orto comunale

Ogni coltivatore è tenuto al pagamento di una quota fissa annua di 15,00 € per contribuire alle spese.

Quando posso richiedere un orto

All'apertura dell'apposito avviso.

In caso in cui le domande superassero il numero degli orti disponibili si procede con una graduatoria.

In Comune di Bellaria Igea Marina…

Il Comune di Bellaria Igea Marina dispone di:

  • venti aree ortive nel "Parco del Gelso"
  • otto  aree ortive nella zona Cagnona.

Gli appezzamenti di terreno destinati ad orti vengono ammessi alla coltivazione per un triennio e la superficie è stabilita in 50 m².

L'orto dovrà essere utilizzato esclusivamente per la coltivazione di ortaggio o comunque prodotti agricoli per il solo consumo familiare.

Non si può: 

  • cedere l'orto 
  • essere coltivato da persone diverse da chi ha ottenuto l'assegnazione
  • avere più di un orto
  • coltivare prodotti destinati alla vendita
  • usare prodotti chimici.

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 05/01/2021 10:54.45