Cambio di residenza del proprietario di un animale d'affezione
( I proprietari di cani sono tenuti a segnalare, entro quindici giorni, ai Comuni interessati, la cessione definitiva o la morte dell'animale, nonché eventuali cambiamenti della propria residenza. urn:nir:regione.emilia.romagna:legge:2000-04-07;27~art11 )

Il servizio anagrafe canina è regolamentato e gestito su base regionale, pertanto nel caso di cambio di residenza fra Comuni della Regione Emilia Romagna o di un semplice cambio d'indirizzo all’interno del Comune, non è necessario allegare alcun documento relativo al possesso degli animali, ma semplicemente indicare il numero di microchip. 

I proprietari provenienti da fuori Regione dovranno invece allegare copia dell’iscrizione dei propri animali rilasciata dall’anagrafe canina o AUSL del Comune di provenienza per provare l’effettivo possesso degli animali.

Durata massima del procedimento amministrativo
La conclusione del procedimento è immediata.
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Moduli da compilare e documenti da allegare
Comunicazione di cambio di residenza del proprietario di un animale d'affezione
Attestato di iscrizione degli animali all’anagrafe
Copia del documento d'identità
Ultimo aggiornamento: 05/07/2021 12:02.40